RSS

‘Unnumbered Sparks’, un’istallazione interattiva nel cielo di Vancouver

17 Apr

Il 17 marzo scorso, gli artisti Janet Echelman e Aaron Koblin, supportati da Google, hanno inaugurato una “monumentale scultura interattiva nel cielo”.

Consiste in una rete di cavi leggeri e resistenti, innalzati nella città canadese, illuminati da cinque proiettori.

Grazie alle nuove tecnologie, i ruoli di artista e spettatore si fondono: gli artisti hanno realizzato la scultura, insieme a un’equipe di tecnici, il pubblico può interagire con essa dal proprio smartphone: aprendo il browser Google Chrome è possibile dipingere l’immensa tela a proprio piacimento, modificando anche la musica che le fa da sottofondo.

Si fa così un’importante passo verso una nuova concenzione dell’arte.

 

Il sito ufficiale dell’opera: http://www.unnumberedsparks.com/

Tre articoli a riguardo:

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 17 aprile 2014 in arte, informatica

 

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: